Come creare filtri di posta elettronica su Gmail

3191
Alban Page
Come creare filtri di posta elettronica su Gmail

Crea regole per filtrare le tue email

  1. Apri Gmail.
  2. Nella casella di ricerca in alto, fai clic sulla freccia giù .
  3. Immettere i criteri di ricerca. Se desideri verificare che la tua ricerca abbia funzionato correttamente, guarda quali email vengono visualizzate facendo clic su Cerca.
  4. Nella parte inferiore della finestra di ricerca, fai clic su Crea filtro.
  5. Scegli cosa desideri che faccia il filtro.
  6. Fare clic su Crea filtro.

  1. Come faccio a spostare le email direttamente in una cartella in Gmail?
  2. Come faccio a creare un'etichetta e un filtro in Gmail?
  3. Puoi creare regole in Gmail?
  4. Come faccio a filtrare più indirizzi email in Gmail?
  5. Come faccio a spostare i messaggi di posta elettronica in blocco in una cartella in Gmail?
  6. Come organizzi le email in Gmail?
  7. Come creo un filtro in Gmail Mobile?
  8. Come gestisco le etichette in Gmail?
  9. Come utilizzi efficacemente Gmail?
  10. Come creo una regola in Gmail sul mio iPhone?
  11. Puoi ordinare Gmail per mittente?
  12. Puoi usare i caratteri jolly nei filtri di Gmail?

Come faccio a spostare le email direttamente in una cartella in Gmail?

Fai semplicemente clic e trascina il messaggio che desideri spostare nell'etichetta nella barra laterale sinistra. Per spostare più messaggi contemporaneamente, fai clic sulle caselle di controllo accanto ai messaggi che desideri spostare e trascinali utilizzando il mouse.

Come faccio a creare un'etichetta e un filtro in Gmail?

Crea un'etichetta

  1. Apri Gmail.
  2. In alto a destra, fai clic su Impostazioni. Visualizza tutte le impostazioni.
  3. Fare clic sulla scheda Etichette.
  4. Scorri fino alla sezione Etichette e fai clic su Crea nuova etichetta.
  5. Immettere il nome dell'etichetta e fare clic su Crea. Puoi anche creare etichette nidificate, che sono come sottocartelle.

Puoi creare regole in Gmail?

Nemmeno la versione Android dell'app Gmail supporta la creazione di regole. Fortunatamente, puoi ancora fare molte cose per migliorare la tua casella di posta. Ad esempio, l'aggiunta di etichette ai tuoi messaggi ti consentirà di raggrupparli e trovarli tutti in un unico posto.

Come faccio a filtrare più indirizzi email in Gmail?

Ecco come:

  1. Accedi a Gmail.
  2. Fai clic su Crea un filtro nella parte superiore di qualsiasi pagina Gmail.
  3. Immettere ogni indirizzo e-mail nel campo Da :, separato da OR. ...
  4. Immettere tutti gli altri criteri del messaggio nei campi appropriati e fare clic su Passaggio successivo.
  5. Seleziona la casella accanto all'azione che desideri venga eseguita dai messaggi.
  6. Fare clic su Crea filtro.

Come faccio a spostare i messaggi di posta elettronica in blocco in una cartella in Gmail?

Passi

  1. Seleziona le email da spostare. Fare clic sulla casella all'estrema sinistra di ciascuna e-mail che si desidera spostare.
  2. Fare clic sull'icona "Etichette". È un'icona a forma di tag nella parte superiore della posta in arrivo, appena sotto il campo di ricerca. ...
  3. Fare clic su Crea nuovo. ...
  4. Immettere un nome per l'etichetta. ...
  5. Fare clic su Crea. ...
  6. Nascondi le email etichettate dalla tua casella di posta. ...
  7. Aggiungi altre email alla tua etichetta.

Come organizzi le email in Gmail?

Il primo passo per organizzare il tuo Gmail è selezionare il tuo layout preferito. Quando apri la posta in arrivo, fai clic sul simbolo dell'ingranaggio nell'angolo in alto a destra e seleziona "Impostazioni."Quindi, nella parte superiore della finestra delle impostazioni, fare clic sulla scheda" Posta in arrivo ". Da qui, Gmail ti offre cinque opzioni di layout per la tua casella di posta.

Come creo un filtro in Gmail Mobile?

  1. Apri Gmail.
  2. Nella casella di ricerca in alto, fai clic sulla freccia giù.
  3. Immettere i criteri di ricerca. Se desideri verificare che la tua ricerca abbia funzionato correttamente, guarda quali email vengono visualizzate facendo clic su Cerca.
  4. Nella parte inferiore della finestra di ricerca, fai clic su Crea filtro.
  5. Scegli cosa desideri che faccia il filtro.
  6. Fare clic su Crea filtro.

Come gestisco le etichette in Gmail?

Passi

  1. Fai clic sull'ingranaggio "Impostazioni". . ...
  2. Fare clic su Impostazioni. Lo vedrai al centro del menu a discesa.
  3. Fare clic su Etichette. È una scheda nella parte superiore della pagina Impostazioni.
  4. Scorri verso il basso fino alla sezione "Etichette". ...
  5. Aggiungi un'etichetta. ...
  6. Rimuovi un'etichetta. ...
  7. Aggiungi email a un'etichetta. ...
  8. Rimuovi le email etichettate dalla tua casella di posta.

Come utilizzi efficacemente Gmail?

Gmail hack per organizzare la tua casella di posta

  1. Fai risaltare le tue etichette.
  2. Ottimizza la visualizzazione della densità della posta in arrivo.
  3. Speciali email importanti.
  4. Archivio! Non eliminare.
  5. Imposta le notifiche sul desktop per i nuovi messaggi di posta elettronica.
  6. Attiva "Annulla invio"
  7. Crea una firma e-mail.
  8. Attiva "Spintoni"

Come creo una regola in Gmail sul mio iPhone?

Aggiungi un'etichetta a un messaggio

  1. Assicurati di aver scaricato l'app Gmail.
  2. Sul tuo iPhone o iPad, apri l'app Gmail .
  3. Apri un messaggio. (Se vuoi rimanere nella tua casella di posta, tocca l'immagine del profilo del mittente.)
  4. In alto a destra, tocca Altro. Cambia etichette.
  5. Seleziona le caselle accanto alle etichette che desideri aggiungere.
  6. In alto a destra, tocca Applica .

Puoi ordinare Gmail per mittente?

Fortunatamente, se utilizzi Gmail, hai dozzine di funzioni e modi per ordinare, personalizzare e organizzare la posta in arrivo e altre cartelle per renderla più gestibile e darti un maggiore controllo sulla ricerca dei messaggi. Puoi ordinare Gmail per mittente, dimensione, destinatario, oggetto, etichetta, allegati, chat, corpo dei messaggi e data.

Puoi usare i caratteri jolly nei filtri di Gmail?

La ricerca di Gmail non supporta caratteri jolly, parole parziali o espressioni regolari.


Nessun utente ha ancora commentato questo articolo.